EasyItalianNews.com 13 novembre 2018

ESTERI

California in fiamme, evacuate migliaia di persone

La California
è devastata
da forti incendi,
in particolare
nella zona di Malibù.
Finora ci sono
7 mila case distrutte
e 150.000 sfollati.

Si sono anche
registrate 9 vittime
e le autorità parlano
di almeno 35 dispersi.

A peggiorare
la situazione
sono i forti venti
che stanno alimentando
le fiamme.

Tra le persone
fatte sfollare
anche molti VIP.

www.rainews.it
www.ilpost.it

ITALIA

Casi di morbillo in ospedale: infezione da figlio no-vax

Sono stati riscontrati
almeno otto casi
di morbillo
all’ospedale pediatrico
di Bari.

Secondo quanto riferito
dalle autorità locali
il contagio
potrebbe essere partito
da una bambina
di 10 anni,
figlia di genitori ‘no-vax’.

La causa
della diffusione
della malattia
potrebbe anche essere
la tardiva applicazione
dei protocolli sanitari
previsti dalla legge.

Tra i contagiati
anche un bimbo
di 11 mesi,
già ricoverato
per un’otite,
ora alle prese
con una malattia
molto grave.

La Asl di Bari e
il ministero della salute
hanno avviato controlli
per verificare l’accaduto.

bari.repubblica.it
www.ansa.it

ESTERI

Inondazione in Giordania, colpito anche il sito archeologico di Petra

Secondo fonti ufficiali
è salito a 11 il numero
delle vittime delle inondazioni
causate dalle violente piogge
che hanno colpito la Giordania.

Si contano anche
numerosi feriti e dispersi.

Il governo di Amman
ha reso noto di aver provveduto
all’evacuazione di circa
4.000 persone.

L’inondazione ha colpito
anche il sito archeologico di Petra,
costringendo i turisti in visita
a rifugiarsi sulle alture
per trovare riparo dall’acqua
che ha invaso la valle.

A causa di questo,
soccorrere le persone
rifugiate sulle alture
si è rivelato particolarmente difficoltoso.

Molti, di conseguenza,
hanno trascorso la notte
bloccati sulle cime di Petra.

A causa delle piogge
è stata chiusa l’autostrada
che attraversa il deserto di Dabaa
(a sud di Amman),
principale arteria del paese.

Si teme, infatti,
che possano ripetersi incidenti
come quello della scorsa settimana,
che ha visto un pullman
carico di studenti
venire travolto dall’acqua,
e causare la morte
di 21 persone.

La protezione civile
continua l’evacuazione
dei residenti dalle zone a rischio.
Tra questi, anche 3.700 turisti.
Inoltre le scuole rimarranno,
ovviamente, chiuse.

www.repubblica.it
www.rainews.it
www.tgcom24.mediaset.it

AFFARI

Cina: è vendita record per Alibaba

Giorno 11 Novembre,
il sito web cinese “Alibaba”
ha offerto degli sconti speciali
per celebrare “il giorno dei single”.

Il traguardo di 10 miliardi
è stato raggiunto
in 1 ora e 48 secondi.

Dopo 24 ore di sconti
senza sosta, il contatore
si è fermato,
il responso è incredibile:
30,8 miliardi di dollari.

Ha infranto ogni record,
superando il black Friday americano
e ora vale come
un anno di economia
dell’Estonia.

Ci sono stati
oltre 1 miliardo
di ordini.

Lo show di celebrazione
è stato una specie di super bowl.
Moltissimi spettatori,
cantanti, sfilate,
tutto a tema shopping.

A Shanghai, i giovani
hanno speso
tra 50 e 150 euro
per assistere allo spettacolo.
Erano presenti Mariah Carey
e gli acrobati del Cirque du Soleil.

L’amministratore delegato
afferma:
“la Cina ha mostrato
la sua potenza”.

Tuttavia la crescita di
quest’anno è del 27%,
mentre l’anno scorso
era stata del 39%.

www.ansa.it
www.repubblica.it

TECNOLOGIA

La Cina presenta il primo giornalista robot

Il primo giornalista virtuale
del mondo
arriva dalla Cina
ed è stato presentato
dall’agenzia Xinhua,
in occasione della
quinta edizione cinese
della World Internet Conference.

Il presentatore sembra
davvero un essere umano:
perfetto nei dettagli,
oltre a leggere le news
è capace di capire
da solo cosa fare
e come comportarsi
in diretta,
eliminando la possibilità di
commettere errori
durante la lettura
delle notizie.

Sono state molte
le critiche rivolte
al cronista virtuale
dai numerosi utenti
dei social network:

il conduttore artificiale
è stato infatti
definito spaventoso,
e anche gli esperti
di computer science
lo hanno descritto
come piatto e monocorde.

Eppure, per molti in Cina
il giornalista del futuro
rappresenta una grandissima possibilità
di aumentare l’efficienza
del servizio
e diminuire i costi,
perché disponibile a lavorare
24 ore su 24.

www.quotidiano.net
www.ansa.it

SPORT

Calcio: la Juventus batte il Milan nel posticipo

Vittoria della Juventus
a San Siro contro il Milan
nel posticipo
della dodicesima giornata
di campionato.

I bianconeri di Allegri
si sono imposti
con una rete per tempo:

prima Mandzukic e poi Ronaldo
hanno fissato il punteggio
sul 2-0,
dopo che Higuain
(espulso nel finale)
si era fatto deviare sul palo
dal portiere juventino Szczesny
un calcio di rigore.

La Juventus consolida così
il proprio primato,
mantenendo sei punti di vantaggio
sul Napoli
e incrementando il distacco sull’Inter,
sconfitta a Bergamo per 4-1
e scivolata al terzo posto,
a nove punti dalla capolista.

Da oggi
campionati europei in pausa
per dare spazio
alla Nations League.

www.gazzetta.it
www.corrieredellosport.it
www.ansa.it

SPORT

L’Italia vince la coppa del mondo di fioretto

Bebe Vio vince ancora:
la campionessa paralimpica
ha portato l’Italia
alla vittoria a Tbilisi.

Nella semifinale
contro la Cina,
Bebe subisce due stoccate,
poi la gara viene
sospesa perché
la sua carrozzina
perde una ruota
ma, per fortuna,
senza conseguenze.
Poi rimonta e vince
45-44.

Nella finale,
contro l’Ungheria,
ancora un trionfo,
con 18 stoccate consecutive
della campionessa.

L’atleta veneta racconta:
“Mi sono divertita
tantissimo e volevo
che quell’assalto
non finisse mai”.

Il trio delle azzurre,
completato da
Loredana Trigilia e Andreea Mogos
conferma la sua bravura:
bronzo alle paralimpiadi
di Rio 2016,
oro agli europei di Terni
e, un anno fa,
la vittoria ai
mondiali di Roma.

Ma soprattutto,
conquista punti per
le olimpiadi di Tokyo 2020.

www.repubblica.it
www.ansa.it

SPORT

Tsitsipas vince le Next Gen Finals di tennis

Il greco Stefanos Tsitsipas,
n.15 della classifica ATP,
ha vinto come da pronostico
la finale del torneo Next Gen
a Milano.

Nel torneo
si sono dati battaglia
i giovani più promettenti
del tennis.

Tsitsipas ha vinto la finale
in rimonta
contro l’australiano De Minaur
per 2-4, 4-1, 4-3, 4-3
al termine di un match
molto combattuto.

Il greco
in un anno ha scalato
ben 72 posizioni
della classifica ATP.

www.sportmediaset.mediaset.it
www.gazzetta.it

3 thoughts on “EasyItalianNews.com 13 novembre 2018”

  1. Yes, there is a bad fire in Malibu, but the worst fire in California history is the Camp Fire in Butte County right now, where more than 42 have died, many while sitting in their cars trying to flee, and 6,000 homes have burned. The whole town of Paradise is destroyed. Please don’t center only on the rich and famous in Malibu.

Comments are closed.