EasyItalianNews.com 18 ottobre 2018

ESTERI

Conte: sconfinamento sconcertante, vogliamo spiegazioni dalla Francia

Tensione fra Italia e Francia
per il “caso-Claviere”,
dove il 16 ottobre
i gendarmi francesi
hanno sconfinato illegalmente
in Italia per riportarvi
due migranti.

Salvini:
“Macron scarica i migranti
al confine? Chiarisca”.

Parigi ammette l’errore
e replica:
“Aperta un’inchiesta
sull’incidente,
non accadrà più”.

Il premier Conte
ha affidato a Facebook
il proprio commento,
affermando di volere
chiedere alla Francia
spiegazioni ufficiali.

“L’episodio degli agenti
della Gendarmeria francese
che hanno sconfinato
per riportare in Italia
due migranti
lascia letteralmente sconcertati.”

www.rainews.it

ITALIA

Tentata rapina in banca a Roma

Paura in una banca
a Roma
nel pomeriggio
di lunedì.

Cinque rapinatori armati
hanno tentato
un rapina in banca.

Erano vestiti da operai,
a volto coperto
e con delle parrucche.

Sono entrati
attraverso un buco
fatto in
un garage adiacente.

Alcuni testimoni
affermano che
i cinque rapinatori
puntavano al caveau.

Ma il direttore
della banca
ha accusato
un malore,
facendo fallire
il colpo.

Era l’unico
a conoscere
i codici.

I rapinatori
sono riusciti
a fuggire
poco prima
dell’arrivo
della polizia.

www.ansa.it
www.tgcom24.mediaset.it

ESTERI

Sud della Francia: piena dell’Aude

Nel sud della Francia
continua a piovere
in maniera incessante.

E’ allarme
per il fiume Aude
in piena.

I livelli
dell’acqua
non erano
così alti
dal 1891.

Si toccano
i 7 metri
di altezza.

Il prefetto
Alain Thirion
ha reso noto che
2 persone sono
state trovate morte
a Villegaihenc
e che una donna
è stata travolta
dall’acqua
a Villardonnel.

Attualmente il bilancio
è di 13 morti,
5 feriti e
un numero
ancora imprecisato
di dispersi.

Le autorità
definiscono la situazione
preoccupante a causa
del livello dell’acqua.

In alcune zone, infatti,
raggiunge il
secondo piano
dei palazzi.

Le violente piogge
hanno richiesto
l’interruzione di molte strade.

Gravi i disagi
nelle città limitrofe
a causa
della chiusura
delle scuole,
della sospensione
delle attività ospedaliere
in programma,
e del crollo
di un ponte
nelle città di
Pennautier
e Villegailhenc.

www.repubblica.it
www.ilmessaggero.it
tg24.sky.it

ITALIA

Lodi: i bambini stranieri possono tornare in mensa

Da martedì,
i bambini extra UE
di Lodi
possono tornare
a mangiare
in mensa
con i loro
compagni di classe.

Il Coordinamento Uguali Doveri
ha raccolto
oltre 60mila euro
in donazioni,
offrendosi di pagare
il buono mensa
per le famiglie
in difficoltà economiche.

Nei giorni precedenti,
la sindaca leghista
della città,
Sara Casanova,
li aveva esclusi
dal servizio,
costringendo i bambini
a portarsi il pranzo
da casa.

La sindaca
aveva anche chiesto
di portare
una dichiarazione di reddito
e una certificazione
di non possesso
di case,
conti correnti
e auto
nel loro paese d’origine.

www.ansa.it
www.ilfattoquotidiano.it

ESTERI

In Canada la cannabis “ricreativa” diventa legale

Il Canada
è il secondo paese
al mondo,
dopo l’Uruguay,
a dichiarare legale
l’uso non medico
della cannabis.

Si potrà comprare
nei negozi
o farla crescere
in casa
e sarà tassata
dal governo.

Solo i maggiorenni
potranno comprarla,
in una dose massima
di 30 grammi.

Le regole, però,
saranno diverse
in ogni provincia.

A 3 anni
dalla sua elezione
Trudeau ha mantenuto
la promessa fatta
durante la
campagna elettorale.

Secondo gli oppositori
tuttavia,
la legalizzazione
mette a rischio
la salute pubblica,
soprattutto
la sicurezza stradale.

Nel frattempo
gli attuali produttori
non sono in grado
di rispondere
alla grande richiesta,
per questo motivo
non tutti
i negozi
hanno iniziato
la vendita.

www.rainews.it
www.ilpost.it
www.tpi.it

SALUTE

Sugar tax: tassare le bevande dolci

In una lettera aperta
al ministro della salute,
molti medici,
diabetologi
e associazioni,
hanno chiesto di creare
una tassa
sulle bevande dolci.

L’eccesso di zuccheri
è sicuramente
un’importante causa
di problemi di salute.

In Italia
la percentuale
di bambini obesi
è del 30%
e di adulti obesi
del 45,1%.

Una tassa del 20%
permetterebbe
di creare un fondo,
di circa 235 milioni di euro,
da usare per
campagne di salute alimentare
prevenzione di malattie
e promozione dello sport.

L’Italia non sarebbe
l’unico paese
a fare questa scelta.

La Gran Bretagna
lo ha fatto
nel 2016
e anche molti altri paesi
come: Francia, Irlanda,
Belgio, Portogallo,
Finlandia, Ungheria,
Messico e Cile.

www.lastampa.it
www.ansa.it
ilfattoalimentare.it

CULTURA

Nuova iscrizione a Pompei sposta la data dell’eruzione

Durante gli scavi
alla Regio V di Pompei
è stata rinvenuta
una scritta in una casa
che cambierebbe
la data dell’eruzione.

Finora si credeva che
il vulcano fosse eruttato
in agosto
ma questa iscrizione
fatta a carboncino
su un muro
reca la data
del 17 ottobre,
è così certo che
l’eruzione sarebbe avvenuta
in ottobre.

Il ministro dei Beni culturali,
Alberto Bonisoli
parla di
“una scoperta straordinaria”
e sostiene che
i nuovi scavi
“rappresentano
l’eccezionale competenza
del nostro Paese.”

www.lastampa.it
napoli.repubblica.it

SCIENZA

Birra a rischio a causa dei cambiamenti climatici

Uno studio pubblicato su
Nature Plants
ha dimostrato che presto
il cambiamento climatico
che sta coinvolgendo la Terra
renderà più difficile
la coltivazione dell’orzo.

L’aumento della
desertificazione
e delle temperature
colpirà quindi notevolmente
la produzione di birra,
che oltre a essere
difficile da reperire
diventerà anche
molto più costosa.

Lo studio,
condotto dagli scienziati
della Peking University
di Pechino,
ha simulato
cinque possibili
scenari climatici futuri,
calcolando l’impatto
sulle coltivazioni
di orzo.

A seconda della
gravità dello
scenario climatico,
le produzioni
potrebbero diminuire
dal 3 al 17%.

Tra i paesi
maggiormente colpiti
ci sarebbe l’Irlanda,
ad oggi
uno dei maggiori
consumatori di birra.

www.ansa.it
www.repubblica.it

AI LETTORI

Sostegno per il sito

Il sito
easyitaliannews.com
conferma il successo
avuto fin dall’inizio.

Tanti
i complimenti
e i ringraziamenti,
molte anche
le richieste
di chi vorrebbe poter
contribuire.

Ebbene,
ora il sito
ha un link in più
che permette
a chi desidera
dimostrare il proprio apprezzamento,
di poter donare
cifre a scelta,
a partire da £5.00.

La donazione
è semplice e veloce,
e si effettua
tramite il sito Paypal,
dove è possibile scegliere
se continuare e pagare attraverso il sito,
o se scegliere di pagare
con carta di credito.

L’intero staff,
da chi sceglie le notizie,
a chi le scrive,
chi le corregge,
chi le legge e registra
e chi infine le pubblica sul sito,
è entusiasta
del riscontro ricevuto,
e ringrazia fin d’ora
chi vorrà appoggiare
i loro sforzi.

Buon proseguimento
di ascolto!

Support EasyItalianNews.com with a donation

9 thoughts on “EasyItalianNews.com 18 ottobre 2018”

  1. Sorry to say am still not getting my Easy Italian News thru via email….like Claire! Tried 2 or 3 times.
    Maybe because I am using my phone (Android) ?

    1. Ciao Jan,

      Other people have solved this problem by switching to a free Gmail account and registering with that. It’s possible that certain, older email providers block the ‘please confirm’ emails that you need to see in order to get the free content you want.

      If you have a different email account, try with that. And, of course, you can email me for personalised advice.

      Daniel

  2. Just made a small donation to the news. I love it – and look forward to receiving it on the alternate days to your inspirational e-mails!

  3. When I tried to donate I was sent to my paypal account page. It did not show the easyitalynews name. I do not know what to do to complete the transaction.

    1. Ciao Mary,

      First of all, thank you so much for trying to donate.

      And secondly, thanks again for reporting the problem. Looks like I messed things up by trying to add other currencies…

      It’s back to the way it was before, and working.

      So do, please, try again!

      Daniel

      1. All four currency options (pounds, US dollars, Australian dollars and euros) now tested and working. Thanks again, Mary.

Comments are closed.