EasyItalianNews.com 22 settembre 2018

ESTERI

Lago Vittoria: tragedia in traghetto

Un traghetto
con a bordo
centinaia di passeggeri
che si trovava
sul Lago Vittoria,
si è ribaltato
causando la morte
di più di 40 persone.

Al momento della tragedia
I’imbarcazione stava transitando
vicino alla città
di Mwanza, in Tanzania.

Non sono ancora note
le cause di questo
improvviso ribaltamento
e la cifra precisa
di quante persone
ci fossero sul traghetto,
poiché il Lago Vittoria
è il più grande bacino
dell’Africa
e si trova
in mezzo a Tanzania,
Kenya e Uganda.

www.rainews.it
www.ilpost.it

ITALIA

Raddoppiato il numero di armi legalmente detenibili in Italia

Il 14 Settembre
è stato approvato
un decreto
che aumenta
il numero di armi legali
che un cittadino
può tenere
in casa propria.

Ora sarà possibile
avere fino a 12 armi
per uso sportivo.

La nuova legge
prevede poi anche
l’aumento del numero
di proiettili
che sarà legale
conservare in casa
per ciascuna arma.

Non sarà infine
più necessario
comunicare il possesso
di queste armi
a familiari e inquilini:
l’unico obbligo
sarà di informare
le forze dell’ordine
tramite posta certificata.

La legge
è stata voluta
con molta forza
da Matteo Salvini.
Si tratta di
un ampliamento
di una normativa europea
approvata nel 2017.

Tuttavia
non tutti
sono d’accordo.

Ad esempio
è stata
criticata moltissimo
da leader di sinistra
come Giuseppe Civati.

www.agi.it
www.tpi.it

ESTERI

Morto il presidente del Vietnam

Il presidente del Vietnam
Tran Dai Quang
è morto ad Hanoi.
Aveva 61 anni.

Il governo di Hanoi
annuncia che
il presidente era malato,
era infatti ricoverato al
Military Central Hospital.

Mercoledì scorso
era apparso in pubblico
per l’ultima volta.

Aveva partecipato
a un incontro
del partito comunista del Vietnam
e a un ricevimento
per una delegazione cinese.

Da tempo si sospettava
che fosse malato,
ma le voci non erano
mai state confermate.

Era stato eletto presidente
il 2 aprile del 2016.
È rimasto in carica fino
al giorno della sua morte.

www.lastampa.it
www.ilpost.it
www.ansa.it

CULTURA

Chagall in mostra a Mantova

Dal 5/9/2018 al 3/2/2019
il palazzo
della Ragione di Mantova,
che riapre
dopo importanti
lavori di restauro,
ospita la mostra
“Marc Chagall come nella pittura
così nella poesia”.

Chagall è considerato
uno dei pittori che,
con il suo lavoro,
ha più ispirato
poeti e scrittori
del Novecento.

La mostra,
organizzata dal Comune di Mantova
in collaborazione con
la casa editrice Electa,
espone più di
130 opere
del famoso artista.

Tra le opere in mostra
si trovano anche
capolavori in prestito
dalla Galleria di Stato Tretjakov
di Mosca
che molto raramente
è stato possibile vedere
in Italia prima d’ora.

Si può acquistare
il biglietto online
sul sito Viva Ticket
o alla biglietteria
del Palazzo della Ragione.
(Intero: 12,00 € Ridotto: 10,00 €)

La mostra resterà aperta
dal martedì alla domenica,
dalle 9.30 alle 19.30.

www.artribune.com
www.chagallmantova.it

ITALIA

Nigeriano cacciato con arco e frecce

E’ questa
l’assurda storia
accaduta a Roma
che ha coinvolto
un cittadino italiano
di origine nigeriana.

Viveva in affitto
ma non pagava
da molto tempo.

Il proprietario, allora,
ha scoccato
una freccia
che lo ha
colpito al petto.

Lo sfortunato inquilino
ha chiesto soccorso
dal balcone
di casa sua.

A soccorrerlo
è arrivata
la polizia
che lo ha portato
di corsa
a ricevere cure mediche.

Solo dopo
essere arrivato
in ospedale
il ragazzo
ha denunciato l’accaduto.

Il proprietario dell’appartamento
è stato arrestato
per tentato omicidio.

www.ilgiornale.it
il24.it

ESTERI

Facebook a caccia di dati bancari

Il Wall Street Journal
punta il dito
contro Facebook.

Ancora una volta
la società di Mark Zuckerberg
è accusata di aggredire
le leggi sulla privacy.

Questa volta il colosso
vorrebbe impossessarsi
dei dati bancari
che i clienti
delle società
del settore finanziario
come American Express,
Bank of America,
PayPal e Western Union
scambiano su Messenger,
la chat della piattaforma.

Alcune società
si sono già espresse
e hanno preso provvedimenti,
come PayPal e Western Union,
negando a Facebook
l’accesso ai dati
delle transazioni.

I dati sensibili dei conti
di milioni di utenti
non attraggono solo Facebook.

Anche Google
si è mosso
nella stessa direzione:

ha firmato tempo fa
un accordo con Mastercard
che gli concede
di tracciare i dati
degli acquisti effettuati
dai titolari delle carte
rendendo così
le strategie di marketing
più efficaci.

www.ilsole24ore.com
www.corrierecomunicazioni.it

CULTURA

Morta l’editrice Inge Feltrinelli

L’editrice Inge Feltrinelli,
è morta
nella notte di mercoledì
a 88 anni.

Negli anni ’70
salvò la casa editrice Feltrinelli
dopo la morte del
suo fondatore.

Prima di dirigere
la casa editrice
è stata una fotografa.

Ha portato in Italia
molti scrittori e scrittrici.

Amos Oz la definì
“un vero vulcano di idee,
curiosità,
gentilezza”.

www.ansa.it
www.repubblica.it

ITALIA

Rientra in Italia la giovane trattenuta in Pakistan

La 23enne
Menoona Safdar
era trattenuta
in Pakistan
contro la sua volontà.

Il ministro degli Esteri
conferma che la ragazza
sta tornando in Italia,
grazie all’intervento
della Farnesina e
dell’ambasciata a Islamabad.

Nel 2015 il padre
l’aveva costretta
ad abbandonare
la scuola superiore
che frequentava
in provincia di Monza.

Nel 2017 l’uomo
l’aveva portata
in Pakistan
con l’inganno
e l’aveva lasciata lì.

La ragazza
ha cercato aiuto
scrivendo una lettera
alla sua vecchia
scuola superiore
affermando che il padre
l’aveva privata
dei documenti
e voleva che sposasse
un uomo
scelto da lui.

www.ansa.it
www.rainews.it
www.ilmessaggero.it

AMBIENTE

Il Papa diventa capitano di hockey

Il Vaticano
è stato coinvolto
in un’iniziativa
bella e utile.

Una delegazione
di “The Last Game”
è stata ricevuta
dal Papa
per presentare
la partita di hockey
che si terrà al Polo Nord
nel 2019.

Campioni di diversi sport
e politici internazionali
si sfideranno
con un duplice obiettivo:

promuovere la pace
tra i popoli
e ricordare
al mondo
un problema
molto importante,
lo scioglimento
dei ghiacciai dell’Artico.

Questo evento
verrà organizzato
dall’Onu
in collaborazione
con altre organizzazioni.

Precederà il Summit del clima
che si terrà
a settembre del 2019.

Come ricordo
di questo incontro in Vaticano,
Papa Francesco ha ricevuto
la maglia con il numero 1,
la mazza,
il dischetto e
gli è stato chiesto
di essere il capitano onorario.

www.askanews.it
notizie.tiscali.it

CULTURA

Tom Waits canta “Bella Ciao”

“Bella ciao” è il canto
simbolo della lotta
di Liberazione in Italia.

Da oggi
lo possiamo ascoltare
cantato da
una voce d’eccezione:
quella di Tom Waits.

Il cantautore di Los Angeles
ha inciso il brano
per il nuovo album
dell’amico e chitarrista
Marc Ribot,
Songs of Resistance 1942-2018,
uscito il 14 settembre 2018.

L’album contiene
molti richiami
al movimento anti-Trump:
il videoclip di “Bella ciao”
ne è
un esempio eloquente.

Il contributo di Waits,
«Uomo-contro per eccellenza»,
non poteva mancare.

“Bella ciao” parla di libertà.
E di libertà
hanno sempre cantato
i bluesman delle origini,
di cui Waits
è il moderno erede.

www.youtube.com
www.ondarock.it
www.internazionale.it
www.corriere.it

16 thoughts on “EasyItalianNews.com 22 settembre 2018”

  1. I too am using this as a listening exercise. I’m enjoying the content but it’s slightly too hard for me at normal speaking speed, so I listen to each segment separately twice, then with the text, then again just listening. Scrolling up and down and ‘rewinding’ is a bit of a nuisance, but it’s worth it. Thankyou!

  2. My second attempt and I didn’t find it as easy as the first. That’s good. Clearly read but obviously not as many words as I’m familiar with. A good challenge.
    Thanks

  3. An interesting selection of news from Italy and around the world. Easy, but not too easy and very clearly read. Thanks to you all.

  4. This is really useful but would it be possible to construct the transcript so there were more words on a line as it would be easier to read?
    Thanks

    1. Ciao Stella! You seem to want more or less the opposite of what we’re trying to do…

      By breaking sentences down into very short ‘chunks’, the idea is to make it ‘easy’ to read.

      It’s unusual, but seems to work. The feedback so far has been almost 100% positive.

      Bear in mind, that this is basically a LISTENING exercise. The text support is supposed to help you follow the audio.

      Daniel

      1. Hi Daniel
        You misunderstood. I use this for listening to at least twice before I look at the transcript. I find the reading strains my eyes as it is set out like poetry rather than going across the lines. 100% for content though
        Cheers

          1. No, like Stella, I like to listen a couple of times without the text to see how much I’ve understood, then I read the text to fill in the gaps. I don’t have a problem with the layout, though.

          2. Guess it depends on your level, Ruth and Stella.

            It’s expected that the majority of users will be less able/confident when it comes to listening.

            Everyone is welcome, but if you have a lot of experience with Italian already, why not listen to one of the many RAI radio stations (as well, instead…)

            https://www.raiplayradio.it/

  5. A terrific resource for studying the language in an up-to-date and relevant way. The audio brings the text alive (and is beautifully read) plus the links enable me to follow a topic of interest in greater depth and complexity. Language textbooks have their place, but are often not geared to the more mature student in terms of content – understandably. Easy Italian News is a great idea, Daniel, should appeal to all ages of student, and I wish you every success with it.

  6. I don’t know if it’s just me, but this doesn’t seem as easy as the first couple of releases. However, still worth listening to, and very clearly read.

  7. Really appreciate your efforts. A very useful tool for improving my Italian and also keeping up to date with events in Italy and around the world.
    Grazie mille

Comments are closed.