EasyItalianNews.com 15 novembre 2018

ITALIA

Taranto: morti sul lavoro due operai

Due operai
sono morti
martedì mattina
a Taranto.

Sono caduti
da un cestello elevatore
durante i lavori
di ristrutturazione
di un palazzo.

Dalle prime ricostruzioni
sembra che il cestello
in cui stavano lavorando
si sia ribaltato,
provocando una caduta
di dieci metri.

Sul posto
sono arrivati subito
i soccorsi,
ma per i due
non c’è stato
nulla da fare.

Intanto la polizia
e lo SPESAL
(Servizio prevenzione e
sicurezza degli ambienti di lavoro)
stanno indagando
sulle cause
dell’incidente.

www.pugliapress.org
www.ansa.it

ITALIA

In Italia più di un milione di minori vive in povertà

In Italia sono 1,2 milioni
i bambini e adolescenti
a vivere sotto
la soglia di povertà.

Non è solo a causa
delle condizioni economiche della famiglia,
ma anche dell’ambiente.

A Napoli e a Milano
la differenza tra i quartieri poveri
e quelli ricchi è incredibile:
i laureati, nei quartieri ricchi,
sono 7 volte più numerosi
che nei quartieri poveri.

Questi sono i risultati presentati da
“Save the children”
e intitolati “Le periferie dei bambini”.

Secondo la ong,
anche i dati scolastici
sono preoccupanti.

La “segregazione educativa”
si nota soprattutto nei test,
dove il divario
tra i bambini che abitano nei quartieri ricchi
e quelli che abitano nei quartieri poveri,
è incredibile.

“È assurdo che due bambini
che vivono a
un solo isolato di distanza –
commenta il direttore generale
di Save the Children –
possano trovarsi a crescere
in due universi paralleli.

Rimettere i bambini al
centro significa andare
a vedere realmente
dove e come vivono
e combattere gli squilibri
sociali e le diseguaglianze.”

www.rainews.it
www.tgcom24.mediaset.it

ESTERI

Los Angeles rimuove la statua di Colombo

Cristoforo Colombo
ancora sotto attacco
negli USA,
dove viene accusato da alcuni
della sottomissione
e del genocidio
dei nativi americani.

La città di Los Angeles
ha rimosso la statua
del navigatore genovese
che si trovava
a Grand Park.

Oltre duecento persone
si sono riunite
per festeggiare
mentre la statua
veniva rimossa
con una gru.

Era stata donata
dalla comunità italiana
alla città di Los Angeles.

La decisione
è dovuta
alle pressioni della
Native American Indian Commission.

Il tutto
a poco meno di un mese
dal primo
Indigenous Peoples’ Day,
che ha sostituito
il Columbus Day
a Los Angeles.

www.ansa.it
www.corriere.it

ITALIA

Riconosciuta dal tribunale bimba con due mamme

Una bambina di Genova
avrà due mamme:
lo ha deciso
il tribunale.

La piccola di un anno,
infatti,
è stata registrata
all’anagrafe
come figlia di due donne,
ed è il terzo caso
in Italia.

Grazie a
un donatore anonimo,
una delle due donne
ha potuto praticare
la fecondazione assistita,
mentre l’altra
ha portato a termine
la gravidanza.

La doppia genitorialità
– dicono gli avvocati
della famiglia –
tutela i diritti
della bambina,
in termini di
continuità affettiva
e mantenimento.

www.ansa.it
www.rtl.it

ITALIA

Cittadinanza italiana solo a chi ha il livello 81

Da pochi giorni
è stato approvato
il decreto legge
sicurezza e immigrazione
di Salvini.

In esso,
tra le altre cose,
viene specificato
che uno straniero
potrà avere
la cittadinanza italiana
solo se ha
un’adeguata conoscenza della lingua,
«non inferiore al livello 81»
del Quadro di Riferimento Europeo.

Ovviamente la B
del livello B1
è stata confusa,
vista la somiglianza,
con un 8,
ma solo chi è
completamente all’oscuro
di questi criteri
potrebbe confondere
le due cose.

Inoltre, il livello B1 è
di per sé
piuttosto alto
e pretenderlo
in contemporanea ai
tagli di fondi previsti
dallo stesso decreto legge
per il sostegno all’apprendimento
della lingua italiana,
sembra fatto apposta
per respingere
pressoché tutte
le domande di cittadinanza.

www.giornalettismo.com
www.ilsole24ore.com
contropiano.org

CULTURA

Morto Stan Lee, papà dei supereroi

Si è spento
all’età di 95 anni
Stan Lee,
ideatore di alcuni dei supereroi
più famosi al mondo
come Spiderman,
Iron Man, gli Avengers e
i Fantastici 4.

Oltre a ciò
è stato anche
editore e manager
della Marvel Comics.
Nel 2009 la Disney
comprò Marvel Entertainment
per 4 miliardi di dollari.

Lee era molto popolare
tra i fan della Marvel
anche per i divertenti cameo
presenti in tutti i film
sui supereroi.

www.ansa.it
www.repubblica.it

SALUTE

Oxford: tassare la carne rossa per compensare i costi delle malattie

Arriva dall’Università inglese
la proposta per risparmiare
41 miliardi di dollari all’anno
da investire
in cure sanitarie.

Il consumo elevato
di carni rosse
è tra le principali cause
di tumore, diabete
e malattie cardiache.

Su questa base
alcuni studiosi
dell’Università di Oxford
hanno proposto
di tassare la carne rossa
sia per compensare
i costi delle malattie
da essa derivate,
che per ridurne
il consumo.

L’idea prevede
di tassare del 20%
la carne non lavorata
(come le bistecche)
e del 110%
quella processata
(come ad esempio
gli insaccati).

Lo studio ha dimostrato
che oltre ai benefici economici,
il provvedimento comporterebbe
notevoli miglioramenti
in ambito salutare,
con la riduzione
del consumo di carne
nei paesi ricchi,
da tutti i giorni
a due volte a settimana,
e il conseguente abbassamento
del numero di decessi.

www.ansa.it
tg24.sky.it

CULTURA

Lana e uncinetto per celebrare le donne

Il 25 novembre
si celebra
in tutto il mondo
la Giornata Internazionale
contro la Violenza alle Donne e alle Bambine,
promulgata dall’ONU.

In questo ambito
l’associazione Casa delle Donne
ha organizzato
una serie di eventi
per sensibilizzare il pubblico.

Tra questi,
un’opera di 3 metri per 2,
esposta a Bologna
nella Biblioteca Sala Borsa,
e fatta tutta a uncinetto
da un gruppo di amiche
che hanno voluto
rendere omaggio
a Nadia Murad,
premio Nobel per la Pace 2018,
ritraendone il viso
nella loro istallazione.

L’opera è simbolo
di una donna forte
che non si arrende,
ma vuole essere testimone
della violenza subita e
continua a coltivare sogni,
aspirazioni,
pensieri di mille colori,
come i fiori che circondano
il viso di Nadia.

L’istallazione sarà visibile
a Bologna
dal 12 al 18 novembre.

www.bolognatoday.it
www.casadonne.it
festivalviolenzaillustrata.blogspot.com

TECNOLOGIA

Gestire la tv con il pensiero: l’ultima idea della Samsung

La Samsung ha lanciato
la sua ultima idea per
migliorare la funzionalità
delle smart tv.

Si tratta di un progetto
chiamato “Project Pontis”,
a cui l’azienda sudcoreana
sta lavorando
da circa tre mesi.

L’idea è quella di
poter fare funzionare
il televisore
con il pensiero,
ad esempio cambiando canale,
alzando il volume,
senza più l’uso
del telecomando.

In questo modo
sarebbe possibile
l’accesso al dispositivo
anche per le persone
con disabilità fisiche.

Lo studio parte
dall’osservazione
del comportamento
del cervello umano
quando deve
per esempio
scegliere un film.

Al momento,
per questo tipo di studio
usa un sistema
basato sul movimento
degli occhi,
ma l’idea della Samsung
è quella di andare oltre
e utilizzare
le onde cerebrali.

www.ilmessaggero.it
www.ansa.it

SPORT

Calgary, referendum dice no alla candidatura olimpica

A Calgary,
in Canada,
il referendum
per chiedere
ai cittadini
se fossero
a favore di
una candidatura olimpica
della città,
ha visto la vittoria
del no.

Il no ha vinto
con il 56,4 % dei voti.
L’affluenza
è stata intorno
al 40%.

Ora il consiglio comunale
della città
dovrà decidere
cosa fare
ma è probabile che
verrà ritirata
la candidatura.

In corsa
rimarrebbero quindi
solo Milano-Cortina
e Stoccolma,
dove però
manca ancora
un appoggio politico.

www.gazzetta.it
sport.sky.it

EasyItalianNews.com 13 novembre 2018

ESTERI

California in fiamme, evacuate migliaia di persone

La California
è devastata
da forti incendi,
in particolare
nella zona di Malibù.
Finora ci sono
7 mila case distrutte
e 150.000 sfollati.

Si sono anche
registrate 9 vittime
e le autorità parlano
di almeno 35 dispersi.

A peggiorare
la situazione
sono i forti venti
che stanno alimentando
le fiamme.

Tra le persone
fatte sfollare
anche molti VIP.

www.rainews.it
www.ilpost.it

ITALIA

Casi di morbillo in ospedale: infezione da figlio no-vax

Sono stati riscontrati
almeno otto casi
di morbillo
all’ospedale pediatrico
di Bari.

Secondo quanto riferito
dalle autorità locali
il contagio
potrebbe essere partito
da una bambina
di 10 anni,
figlia di genitori ‘no-vax’.

La causa
della diffusione
della malattia
potrebbe anche essere
la tardiva applicazione
dei protocolli sanitari
previsti dalla legge.

Tra i contagiati
anche un bimbo
di 11 mesi,
già ricoverato
per un’otite,
ora alle prese
con una malattia
molto grave.

La Asl di Bari e
il ministero della salute
hanno avviato controlli
per verificare l’accaduto.

bari.repubblica.it
www.ansa.it

ESTERI

Inondazione in Giordania, colpito anche il sito archeologico di Petra

Secondo fonti ufficiali
è salito a 11 il numero
delle vittime delle inondazioni
causate dalle violente piogge
che hanno colpito la Giordania.

Si contano anche
numerosi feriti e dispersi.

Il governo di Amman
ha reso noto di aver provveduto
all’evacuazione di circa
4.000 persone.

L’inondazione ha colpito
anche il sito archeologico di Petra,
costringendo i turisti in visita
a rifugiarsi sulle alture
per trovare riparo dall’acqua
che ha invaso la valle.

A causa di questo,
soccorrere le persone
rifugiate sulle alture
si è rivelato particolarmente difficoltoso.

Molti, di conseguenza,
hanno trascorso la notte
bloccati sulle cime di Petra.

A causa delle piogge
è stata chiusa l’autostrada
che attraversa il deserto di Dabaa
(a sud di Amman),
principale arteria del paese.

Si teme, infatti,
che possano ripetersi incidenti
come quello della scorsa settimana,
che ha visto un pullman
carico di studenti
venire travolto dall’acqua,
e causare la morte
di 21 persone.

La protezione civile
continua l’evacuazione
dei residenti dalle zone a rischio.
Tra questi, anche 3.700 turisti.
Inoltre le scuole rimarranno,
ovviamente, chiuse.

www.repubblica.it
www.rainews.it
www.tgcom24.mediaset.it

AFFARI

Cina: è vendita record per Alibaba

Giorno 11 Novembre,
il sito web cinese “Alibaba”
ha offerto degli sconti speciali
per celebrare “il giorno dei single”.

Il traguardo di 10 miliardi
è stato raggiunto
in 1 ora e 48 secondi.

Dopo 24 ore di sconti
senza sosta, il contatore
si è fermato,
il responso è incredibile:
30,8 miliardi di dollari.

Ha infranto ogni record,
superando il black Friday americano
e ora vale come
un anno di economia
dell’Estonia.

Ci sono stati
oltre 1 miliardo
di ordini.

Lo show di celebrazione
è stato una specie di super bowl.
Moltissimi spettatori,
cantanti, sfilate,
tutto a tema shopping.

A Shanghai, i giovani
hanno speso
tra 50 e 150 euro
per assistere allo spettacolo.
Erano presenti Mariah Carey
e gli acrobati del Cirque du Soleil.

L’amministratore delegato
afferma:
“la Cina ha mostrato
la sua potenza”.

Tuttavia la crescita di
quest’anno è del 27%,
mentre l’anno scorso
era stata del 39%.

www.ansa.it
www.repubblica.it

TECNOLOGIA

La Cina presenta il primo giornalista robot

Il primo giornalista virtuale
del mondo
arriva dalla Cina
ed è stato presentato
dall’agenzia Xinhua,
in occasione della
quinta edizione cinese
della World Internet Conference.

Il presentatore sembra
davvero un essere umano:
perfetto nei dettagli,
oltre a leggere le news
è capace di capire
da solo cosa fare
e come comportarsi
in diretta,
eliminando la possibilità di
commettere errori
durante la lettura
delle notizie.

Sono state molte
le critiche rivolte
al cronista virtuale
dai numerosi utenti
dei social network:

il conduttore artificiale
è stato infatti
definito spaventoso,
e anche gli esperti
di computer science
lo hanno descritto
come piatto e monocorde.

Eppure, per molti in Cina
il giornalista del futuro
rappresenta una grandissima possibilità
di aumentare l’efficienza
del servizio
e diminuire i costi,
perché disponibile a lavorare
24 ore su 24.

www.quotidiano.net
www.ansa.it

SPORT

Calcio: la Juventus batte il Milan nel posticipo

Vittoria della Juventus
a San Siro contro il Milan
nel posticipo
della dodicesima giornata
di campionato.

I bianconeri di Allegri
si sono imposti
con una rete per tempo:

prima Mandzukic e poi Ronaldo
hanno fissato il punteggio
sul 2-0,
dopo che Higuain
(espulso nel finale)
si era fatto deviare sul palo
dal portiere juventino Szczesny
un calcio di rigore.

La Juventus consolida così
il proprio primato,
mantenendo sei punti di vantaggio
sul Napoli
e incrementando il distacco sull’Inter,
sconfitta a Bergamo per 4-1
e scivolata al terzo posto,
a nove punti dalla capolista.

Da oggi
campionati europei in pausa
per dare spazio
alla Nations League.

www.gazzetta.it
www.corrieredellosport.it
www.ansa.it

SPORT

L’Italia vince la coppa del mondo di fioretto

Bebe Vio vince ancora:
la campionessa paralimpica
ha portato l’Italia
alla vittoria a Tbilisi.

Nella semifinale
contro la Cina,
Bebe subisce due stoccate,
poi la gara viene
sospesa perché
la sua carrozzina
perde una ruota
ma, per fortuna,
senza conseguenze.
Poi rimonta e vince
45-44.

Nella finale,
contro l’Ungheria,
ancora un trionfo,
con 18 stoccate consecutive
della campionessa.

L’atleta veneta racconta:
“Mi sono divertita
tantissimo e volevo
che quell’assalto
non finisse mai”.

Il trio delle azzurre,
completato da
Loredana Trigilia e Andreea Mogos
conferma la sua bravura:
bronzo alle paralimpiadi
di Rio 2016,
oro agli europei di Terni
e, un anno fa,
la vittoria ai
mondiali di Roma.

Ma soprattutto,
conquista punti per
le olimpiadi di Tokyo 2020.

www.repubblica.it
www.ansa.it

SPORT

Tsitsipas vince le Next Gen Finals di tennis

Il greco Stefanos Tsitsipas,
n.15 della classifica ATP,
ha vinto come da pronostico
la finale del torneo Next Gen
a Milano.

Nel torneo
si sono dati battaglia
i giovani più promettenti
del tennis.

Tsitsipas ha vinto la finale
in rimonta
contro l’australiano De Minaur
per 2-4, 4-1, 4-3, 4-3
al termine di un match
molto combattuto.

Il greco
in un anno ha scalato
ben 72 posizioni
della classifica ATP.

www.sportmediaset.mediaset.it
www.gazzetta.it

EasyItalianNews.com 10 novembre 2018

ESTERI

Los Angeles, spari in un locale di universitari

David Ian Long,
ex marine
di 28 anni,
è entrato
in un locale
di Thousand Oaks,
vicino a Los Angeles,
e ha iniziato
a sparare
sui presenti.

Nel locale
si stava svolgendo
una festa
di studenti universitari.

Ci sono
almeno 12 morti,
tra cui
anche il vice-sceriffo,
e molti feriti.

Anche l’attentatore
è morto,
probabilmente suicida.

Il killer
ha sparato
almeno 30 colpi.

www.rainews.it
www.ansa.it

ITALIA

Liguria: treno esce dai binari a causa di una frana

La circolazione dei treni
intorno a Genova
è in tilt.
Una frana
vicino alla stazione
di Santa Margherita
ha causato
l’uscita dai binari
di una carrozza
di un treno regionale.

L’incidente è avvenuto
poco prima delle sei
di questa mattina.

Non ci sono feriti.

La circolazione
dei treni nella zona
è stata sospesa,
ed è ripresa
solo più tardi
con ritardi consistenti.

I trenta passeggeri
hanno proseguito il viaggio
con un autobus sostitutivo.

La frana
è dovuta
al crollo
di un muro di contenimento
a causa
delle abbondanti piogge.

www.ansa.it
www.rainews.it
www.ilsecoloxix.it

ESTERI

Australia: feriti a Melbourne

A Melbourne,
in Australia,
un uomo
ha dato fuoco
alla sua macchina
e accoltellato 3 persone,
uccidendone una.

La polizia
è intervenuta rapidamente
e l’uomo
è stato fermato.

Le condizioni dei feriti
sono però
molto gravi.

L’incendio
è stato provocato
da una piccola bomba
lanciata all’interno
della sua auto.

Prima di dar fuoco
alla sua auto,
l’aggressore
l’ha lanciata
contro un centro commerciale,
in Bourke Street.

Vigili del fuoco,
artificieri e polizia,
sono intervenuti
immediatamente,
isolando l’aerea.

Non ci sono
legami con il terrorismo,
ma la polizia
ha comunque
chiuso l’area
e chiesto ai cittadini
di non avvicinarsi.

L’aggressore
è stato fermato
con un colpo di pistola
da un agente
aiutato da un passante.

Le sue condizioni
sarebbero critiche.

www.tgcom24.mediaset.it
www.ansa.it
www.tpi.it

ITALIA

Genova: maxi sequestro di eroina al porto

270 chili di eroina
sono stati sequestrati
al porto di Genova
dalla Polizia
con l’aiuto
degli agenti
della Dogana.

Si tratta del
più grande sequestro
di eroina
degli ultimi 30 anni,
di un valore
pari a
10 milioni di euro.

La droga si trovava
all’interno di
un container proveniente
dall’Iran,
ed è stata scoperta
al termine
di una lunga indagine
che ha coinvolto
5 stati.

Dopo avere sequestrato
la droga,
la polizia
ha organizzato
ed eseguito
la consegna controllata
dell’eroina
fuori dall’Italia:

gli investigatori
hanno seguito il tir
fino a destinazione,
eseguendo
per la prima volta
l’ordine investigativo europeo.

L’operazione
si è conclusa
in Olanda,
con l’arresto
di due persone.

genova.repubblica.it
www.ansa.it

ESTERI

Asia Bibi liberata

La cristiana Asia Bibi
condannata in Pakistan
per blasfemia,
è stata liberata
dopo aver trascorso
8 anni in carcere.

La donna inizialmente
era stata condannata
a morte.

Il suo avvocato
ha affermato che Asia Bibi
ha chiesto asilo in Olanda,
ma il ministro degli esteri
e quello dell’informazione
hanno smentito
questa notizia.

Anche la Bbc in lingua urdu
aveva riferito che la donna
era diretta verso
i Paesi Bassi
con i familiari.

Mercoledì,
il partito musulmano sunnita
aveva lanciato
un avvertimento:
“Se Asia Bibi sarà liberata
e lascerà il Paese,
sarà la fine
del governo
di Imran Khan”.

Anche il suo avvocato
è costretto
a lasciare il Pakistan
per via delle proteste
e delle minacce di morte,
da parte
dei gruppi radicali islamici.

Bibi è stata assolta
dalle accuse
perché ci sono contraddizioni
nelle testimonianze,
secondo la dichiarazione
del suo avvocato.

La donna
non era presente
in aula quando
è stata letta
la sentenza.

Asia Bibi ha reagito
con incredulità,
poi è stata scarcerata
e trasferita
in una località segreta
per ragioni di sicurezza.

www.tgcom24.mediaset.it
www.rainews.it
www.tgcom24.mediaset.it

ITALIA

L’Italia che ricicla

L’Italia è leader in Europa
per la quantità
di materiali riciclati:

se, infatti, la media europea
è al 37%,
quella del nostro paese
ha raggiunto
negli ultimi anni
il 76,9%.

Perché questo primato?
Due spiegazioni:

Primo, i paesi del Nordeuropa
(che hanno un sistema
di raccolta differenziata
molto avanzato),
bruciano metà
della spazzatura
per trasformarla
in energia.

Secondo, la media europea
è bassa
a causa dei paesi dell’est,
dove l’80% dei rifiuti
finisce in discarica.

I materiali più riciclati in Italia
sono plastica, carta, vetro,
tessili, metalli e legno.

La situazione è positiva
anche per il car sharing:
raddoppiato tra il 2016
e il 2018.

Ma non mancano
i dati negativi:
in Italia
il numero degli impianti
non è sufficiente
a gestire
la quantità di materiali
da riciclare.

Inoltre, molti italiani
rimangono scettici
e disinformati:
pochi sanno
cosa sia esattamente
l’economia “circolare”,
altri non si fidano
della cura dei materiali
in Italia
(si pensi alla sfiducia
dopo il crollo
del ponte Morandi).

www.repubblica.it
www.repubblica.it
www.lastampa.it
www.huffingtonpost.it

ESTERI

Pedofilia: la diocesi di Guam dichiara bancarotta

L’arcidiocesi di Guam,
isola statunitense
in Micronesia,
ha deciso
di dichiarare bancarotta.

Secondo gli avvocati,
sarebbe una mossa
per evitare
il processo
per reati sessuali
su minore.

Infatti, 180 vittime
di abusi sessuali
da parte di sacerdoti
hanno chiesto
un risarcimento
di circa 115 milioni
di dollari.

Tra gli accusati
di pedofilia
c’è anche
Anthony Sablan Apuron,
arcivescovo vicino
ai neocatecumenali.

Per questo motivo
nei mesi scorsi
la diocesi di Guam
è stata al centro
delle preoccupazioni del Papa.

www.ansa.it
www.ilmessaggero.it

AFFARI

Chiude lo stabilimento Pernigotti

Il marchio di cioccolato Pernigotti,
nato nel 1860,
e dal 2013 di proprietà
della famiglia turca Toksoz,
chiude lo stabilimento
di Novi Ligure.

Saranno almeno
100 le persone
che verranno licenziate.

I sindacati
hanno annunciato
una mobilitazione
contro la chiusura.

La produzione
verrà spostata in Turchia.
In Italia sarà presente
solo il settore marketing.

Per il sindaco
di Novi Ligure
si tratta
“di una decisione assurda”.

www.ilfattoquotidiano.it
www.lastampa.it

TECNOLOGIA

Bill Gates presenta la toilette del futuro

In occasione
di un incontro
con la sua fondazione
all’Expo di Pechino
il co-fondatore della Microsoft
Bill Gates
ha lanciato
la sua ultima idea.

Si tratta della
toilette del futuro,
che non avrà bisogno
di acqua e fognature,
ma sfrutterà i rifiuti umani
facendoli diventare fertilizzanti.

Questa particolare tecnologia
permetterà di aiutare
numerose popolazioni
che sono
a continuo rischio
di contagio
a causa delle
scarse condizioni igieniche.

Nel mondo
muoiono ogni anno
mezzo milione di bambini
a causa di infezioni
legate a questo problema.

La fondazione
di Gates sta investendo
nello studio
di tecnologie sanitarie sicure
a partire dal 2011.

La toilette del futuro
adesso è pronta per l’uso.
A differenza dei
water odierni,
questa non si limiterà a
eliminare i rifiuti
con l’acqua,
ma svolgerà su di essi
un’azione chimica,
che include anche
la combustione,
per poterne ricavare
dei fertilizzanti.

www.ansa.it
tg24.sky.it